Corsi di teatro

Corso di teatro

Vengono periodicamente organizzati corsi di teatro per principianti o per attori con esperienza.
E’ possibile anche organizzare corsi privati per singole persone o piccoli gruppi, anche in sedi dedicate o differenti da quella utilizzata di consueto.

Clicca sulla tipologia di corso desiderata per leggere maggiori informazioni

LIVELLO BASE

ARTE DELLA RECITAZIONE” è un corso di teatro tenuto dal docente Sebastiano Boschiero e organizzato dall’Associazione Streben Teatro. Il corso di teatro è rivolto a coloro che desiderano imparare o affinare le proprie conoscenze e capacità interpretative.

Attraverso esercizi mirati, singoli o di gruppo, sarà possibile percorrere la strada che ogni attore compie al fine poi di giungere sul palcoscenico.
Saranno approfonditi e sviluppati i temi di uso del corpo, uso della voce e conoscenza del ritmo di scena utilizzati sia nella commedia che nel dramma.
Il corso di teatro vedrà inoltre la preparazione di uno spettacolo teatrale vero e proprio con conseguente saggio finale.

Saranno approfonditi i seguenti temi:

– Il riscaldamento dell’attore;
– Presenza scenica: imparare a gestire lo spazio e diventare un tutt’uno con il resto dell’ambiente scenico;
– Meccanismi di improvvisazione (con particolare accento sull’uso del corpo e dell’espressività);
– Gli oggetti di scena: come utilizzarli e come non diventarne schiavi;
– Maschera neutra: che cos’è, a cosa serve e come si usa;
– Quarta parete: cos’è e come si rompe;
– Esercizi pratici in scena attraverso la rappresentazione dei monologhi teatrali più famosi;

A CHI E’ RIVOLTO
Il seminario di recitazione è rivolto a tutte le persone sopra i 18 anni che desiderano mettersi in gioco e scoprire qualcosa in più di loro stessi.

“Recitare non è essere emotivo. È essere capaci di trasmettere un’emozione”

PRENOTA IL TUO POSTO
Se desideri partecipare al corso di teatro “ARTE DELLA RECITAZIONE”, scrivi a info@sebastianoboschiero.it oppure contatta il numero 392 1953869

LIVELLO AVANZATO

RIFLESSI D’ANIMA”; perché questo nome per un corso di teatro?
Perché a differenza di un corso di livello base in cui vengono utilizzati schemi motori e dinamici tipici della recitazione, in questo corso di teatro (di livello avanzato) sarà l’anima dell’attore ad essere stimolata, allenata e messa alla prova al fine di poterla riflettere sugli altri. Il corso tenuto dal docente Sebastiano boschiero e organizzato dall’Associazione Streben Teatro, si articolerà nelle seguenti fasi:

– L’importanza del riscaldamento; da effettuarsi a coppie o gruppi;
– Maschera neutra: che cos’è, a cosa serve e come si usa;
– Utilizzo del corpo come mezzo di espressione emotiva;
– L’importanza della respirazione;
– La gestione delle pause e del timing in scena;
– Conoscere e dominare le emozioni interne;
– Studio del personaggio (cos’è e come si crea);
– Costruzione delle scene;
– Dinamica dei dialoghi;
– Ritmo di scena;
– Attitudine al personaggio;
– Uso degli oggetti di scena.

PRENOTA IL TUO POSTO
Se desideri partecipare al corso di teatro “RIFLESSI D’ANIMA”, scrivi a info@sebastianoboschiero.it oppure contatta il numero 392 1953869

Laboratori teatrali

Il teatro è un’attività che abbraccia tutti, senza distinzione. Vengono quindi proposti dei laboratori teatrali dedicati alle realtà che ospitano persone anziane o con disabilità fisiche o psicologiche.
I laboratori vengono sempre strutturati in sinergia con l’equipe medica del posto.

Clicca sulla tipologia di corso desiderata per leggere maggiori informazioni

WORKSHOP DI TEATRO PER ANZIANI

“Sentire è facile perché esercizio dell’udito. Ma ascoltare è un’arte perché si ascolta anche con lo sguardo, con il cuore, con l’intelligenza”

Il seminario di ricerca teatrale nasce dall’idea di offrire ai residenti la possibilità di potersi esprimere. raccontarsi e sentirsi nuovamente parte di una squadra.
In un’atmosfera intima, si promuove l’attività didattica offrendo benessere ai partecipanti attraverso semplici esercizi, risate, ricordi, sorrisi ed emozioni.
La didattica teatrale viene utilizzata per migliorare la coordinazione motoria, la comunicazione verbale o espressiva e come strumento universale per preparare un breve spettacolo di fine percorso che vedrà protagonisti i residenti stessi.
Perché poter donare delle emozioni significa donare vita; e ad ogni età si può vivere.

Il tema del seminario in genere viene stabilito precedentemente in accordo con la direzione, basandosi sugli obiettivi che si intende raggiungere e sul tipo di esperienza che si vuole offrire ai residenti e ai partecipanti; infatti è possibile sia partecipare attivamente che assistere agli incontri al fine ultimo di poter creare un gruppo di lavoro e di ascolto.
In genere gli incontri didattici si tengono una volta a settimana (giorno da definire) per un’ora; scelta questa per permettere a tutti di avere parte attiva nel corso e contemporaneamente di poter dare la massima presenza per tutto il tempo di svolgimento dell’incontro.
E’ fondamentale un percorso fatto in sinergia e collaborazione con alcuni dei professionisti che lavorano all’interno della struttura (educatori, medici ecc…)

Lo spettacolo di fine seminario è un momento di condivisione in cui i residenti e i parenti o amici possono incontrarsi e mettersi in ascolto in modo reciproco.
Lo spettacolo inedito e realizzato su misura con scenografie, musiche e luci, sarà quindi il traguardo finale di un file conduttore, scelto inizialmente, che accompagnerà tutto lo svolgersi del seminario.

LABORATORI PER PERSONE CON DISABILITA’

Vengono organizzati laboratori teatrali “su misura” dedicati a persone con disabilità (handicap motori, sindrome di Down, malati di Alzheimer…).
Attraverso l’esperienza teatrale si può migliorare significativamente la qualità di vita e dare nuovamente dignità.

Il laboratorio di teatro si sviluppa su tre percorsi:

  • Esercizi di tipo psicofisico, centrati sulla scoperta del corpo come strumento di espressione, comunicazione e di relazione;
  • Esercizi relazionali, fatti di giochi finalizzati alla formazione del gruppo attraverso l’esplorazione delle dinamiche di fiducia e conflitto;
  • Esercizi di esplorazione drammaturgica, attraverso l’improvvisazione, l’invenzione narrativa, la creazione di rappresentazioni.

Il laboratorio teatrale è uno spazio per rafforzare legami tra persone e rigenerare l’unione sociale con la creazione artistica ed esercizi condivisi: sviluppa il benessere delle relazioni nei luoghi della comunità.

Può quindi essere considerato a tutti gli effetti un’attività efficace per formare operatori che si occupano di cura e educazione; inoltre il teatro favorisce il benessere e la salute delle comunità locali e dei loro residenti.

PARTNERS E COLLABORAZIONI

confartigianato

streben teatro

Israa zalivani

Villa de Reali

artisti per caso

3mendi

arte povera